Porte aperte al Serbatoio Riva

Cover news: Porte aperte al Serbatoio Riva

Il giorno 22 marzo si festeggia, in tutto il mondo, la Giornata Mondiale dell’Acqua (World Water Day).
La Giornata Mondiale dell’Acqua è appuntamento stabilito dalle Nazioni Unite il 22 marzo del 1993, a seguito della Conferenza di Rio del 1992 con l’obiettivo di promuovere, in ciascuno dei Paesi membri dell’ONU, attività concrete sull’uso equo e sostenibile dell’acqua.
Si tratta di un evento planetario e molto conosciuto che vuole ricordare a cittadini, governanti, decisori istituzionali e imprenditori, la fondamentale importanza di questo prezioso elemento per il nostro pianeta e per la nostra esistenza, nonché sensibilizzare ad un utilizzo più attento, oltre che alla lotta contro i suoi sprechi e alle eventuali forme di suo inquinamento.

Tema di quest'anno sarà ACQUE SOTTERRANEE- RENDERE VISIBILE L'INVISIBILE.
Lontano dalla vista, sotto i nostri piedi, le acque sotterranee sono un tesoro nascosto che arricchisce la nostra vita. 
Le acque sotterranee possono essere fuori vista, ma non devono essere fuori di testa.

Tra le numerose iniziative in programma in tutta Italia, anche il Gruppo Alto Garda Servizi, in coerenza con il Piano Strategico di Sviluppo Sostenibile adottato, partecipa all’evento con l’apertura al pubblico del Serbatoio “Riva” dove sono installate due turbine di produzione elettrica.
Tutta la cittadinanza è invitata e per motivi organizzativi è gradita la prenotazione entro il 23/03/2022 telefonando al nr. 0464/553565.

Si invitano i visitatori a lasciare le auto nel parcheggio adiacente al campo da calcio della Varonese. In prossimità del Serbatoio è vietato parcheggiare.
Si consiglia un abbigliamento comodo essendoci una breve camminata di circa 10 minuti per accedere al Serbatoio e si ricorda l’obbligo di possesso di “green pass” e dell’uso della mascherina nei luoghi chiusi.