AVVISO AI CLIENTI - FATTURE ACQUA POTABILE

Alto Garda Servizi Spa dilaziona l’emissione e la scadenza delle fatture di consumo idrico. Insieme per affrontare le conseguenze Covid-19.

“Anche pe l’anno 2021 il Gruppo AGS - sottolinea il Presidente rag. Andrea Mora - confermando l’impegno alla regolare erogazione dei servizi territoriali essenziali, mette in campo, in coordinamento con il Comune di Riva del Garda, misure straordinarie a favore di famiglie, imprese, commercio e strutture alberghiere del territorio”.


Riva del Garda, 15 giugno 2021 – Il Gruppo Alto Garda Servizi, desidera far sentire in modo significativo la propria attenzione e vicinanza al territorio in cui opera con azioni concrete a favore dei propri Clienti, consapevole delle criticità e delle dinamiche socioeconomiche che si sono generate e che stanno ancora condizionando il ritorno ad una situazione di maggiore normalità. 

Nell'ambito e nel rispetto dei margini operativi di cui dispone, considerata la sua solidità finanziaria e patrimoniale ma altresì operando in ambiti parzialmente regolamentati, il Gruppo AGS ha quindi deciso di attivare una misura a sostegno della propria clientela per quanto riguarda il Servizio Idrico prevedendo la sospensione della fatturazione semestrale  prevista nel mese di luglio 2021, cioè sospensione nell’emissione di fatture in acconto (pari a circa 1 milione di Euro) e abituale scadenza nel successivo mese di agosto.

Per i consumi dell’anno 2021 verrà dunque emessa una sola fattura di competenza annuale nel mese di dicembre 2021 con scadenza a gennaio 2022, senza alcun addebito di interessi o altri oneri.

“L’azione relativa al Servizio Idrico - conclude il Direttore Generale dott. Ruggero Moser - sarà applicata direttamente da AGS in occasione dell’emissione delle fatture ai Clienti, senza quindi la necessità di richiesta da parte dei Clienti stessi.” 


Per maggiori informazioni:

ALTO GARDA SERVIZI SPA

Via Ardaro 27 – RIVA DEL GARDA

0464/553565

info@altogardaservizi.com